Chiama +39-0445-575870 - Scrivi @ marketing-at-zotsell.com

Come ridurre gli insoluti da parte dei clienti del 40% in una grande azienda nel settore arredamento con gestione clienti agente

Come ridurre gli insoluti da parte dei clienti del 40% in una grande azienda nel settore arredamento cercando gestione clienti agente

Un case study di una grande impresa del settore arredamento dove, Matteo il responsabile vendite, grazie all’app ZotSell trovata cercando gestione clienti agente è riuscito in soli 6 mesi a ridurre gli insoluti da parte dei clienti del 40%. Nessuna altra app può fare questo.

GUARDA IL VIDEO

gestione clienti agente

L’azienda di Matteo, il responsabile vendite

Produrre e distribuire da 30 anni un prodotto arredamento ad un prezzo accessibile è in poche parole il segreto del successo della grande impresa di questo case history. L’azienda ha la propria sede legale in Toscana ma opera contemporaneamente in più aree del territorio nazionale ed estero.

Un collega di Matteo che è il responsabile vendite dell’azienda, suggerisce di scaricare un’ app sviluppata esclusivamente per il settore della arredamento Che ha trovato cercando il termine “gestione clienti agente arredamento”Matteo, essendo una pesona che vuole migliorare i processi aziendali decide di contattarci al numero 0445-575870

Siamo sicuramente due persone impegnate… e quindi passiamo un po di tempo a rincorrerci per riuscire a fissare un appuntamento telefonico. Durante la prima chiamata il Matteo ci presenta il problema (comune nel settore arredamento), raccogliamo qualche informazione preliminre, e infine si decide di comune accordo di trovarci per un incontro in Toscana presso la loro sede.

l’obiettivo di Matteo: ridurre gli insoluti da parte dei clienti

Con Matteo abbiamo il piacere di incontrarci pochi giorni dopo direttamente nella sua azienda in Toscana e parliamo abbastanza subito del problema.

L’azienda arredamento è in utile, ma dall’analisi dei conti correnti è emerso un ricorrente sconfinamento rispetto al fido accordato con la banca, quindi un segnale anticipato di un problema futuro (prossimo) di cash flow, il responsabile vendite vuole intervenire con uno stimolo forte sull’area vendite.

Per capire le cause del problema bisogna semplicemente domandarsi perché. Questo l’ho imparato da mio figlio di 5 anni che mi tempesta di perchè.. e non la finisce fino a che non gli do una risposta soddisfacente. Bisogna cercare a più livelli considerando tutti gli attori in gioco. Sia dentro l’azienda che fuori dell’azienda con la rete commerciale. Parlando con Matteo il responsabile vendite cerchiamo a ritroso di risalire alla causa che è all’origine del problema:

Matteo vuole : 1. Problema rete vendita 2. Problema azienda
ridurre gli insoluti da parte dei clienti
Causato da
La rete commerciale non conosce la situazione insoluti del singolo cliente
Causato da
L’azienda non ha modo di comunicare in tempo reale la situazione insoluti del singolo cliente
che contemporaneamente la stessa app risolve il problema Risolvibile con
gestione clienti agente in grado di
4. Soluzione rete vendita 3. Soluzione azienda
Ricevere (senza richiederelo) in tempo reale tutta la situazione insoluti dei singoli clienti
quindi in grado di
Comunicare in tempo reale la situazione insoluti da parte dei singoli clienti

I Risultati del Progetto ZotSell arredamento

Con un grande voglia di migliorare l’azienda, Matteo si entusiasma all’idea di coinvolgere un piccolo gruppo di commerciali che per qualche mese dovranno testare l’app vendite arredamento in un piccolo progetto startup. Utilizzeremo il nostro sistema di analisi integrato, raccogliendo e analizzando i dati che serviranno poi a capire se le soluzioni risolvono i 12 problemi aziendali. I risultati non tardano ad arrivare.

I agenti di commercio che partecipano ai mesi del progetto startup con l’app a disposizione, variano per età ed esperienza. Sono tutti positivamente impressionati dall’app vendite arredamento, ma ci segnalano la mancanza di alcuni dati fondamentali che l’app gestione clienti agente dovrebbe avere per migliorare la qualità del loro lavoro.

Questo aspetto, effettivamente non era stato da noi preventivato, ma l’utilizzo reale da parte delle persone che realmente utilizzano l’app arredamento ci ha fatto capire il problema. Poichè l’app è totalmente parametrica, abbiamo semplicemente variato una configurazione e abbiamo aggiunto il dato mancante senza scostarci minimamente dal budget del progetto startup concordato.

Come conseguenza di 6 mesi del periodo di prova dell’app, i dati analizzati dai commerciali hanno evidenziato che sono riusciti a ridurre gli insoluti da parte dei clienti del 40% rispetto a coloro che non hanno usufruito dell’app.

il responsabile vendite analizzando congiuntamente i risultati dei 12 problemi che abbiamo monitorato e migliorato, decide di estendere progressivamente l’implementazione per i restanti componenti della rete commerciale.

Registrati per guardare l’app