Chiama +39-0445-575870 - Scrivi @ marketing-at-zotsell.com

Come minimizzare il disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita del 50% in una piccola azienda nel settore cosmetica con app gestione del cliente su tablet

Come minimizzare il disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita del 50% in una piccola azienda nel settore cosmetica cercando app gestione del cliente su tablet

Un business case di una piccola impresa del settore cosmetica dove, Emanuele il proprietario, grazie all’app ZotSell trovata cercando app gestione del cliente su tablet è riuscito in soli 3 mesi a minimizzare il disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita del 50%. Nessuna altra app può fare questo.

GUARDA IL VIDEO

app gestione del cliente su tablet

L’azienda di Emanuele, il proprietario

E’ un brand riconosciuto nel settore cosmetica, prodotto da una piccola azienda il protagonista di questo case history. L’azienda nasce circa 30 anni fa in Emilia-Romagna.L’origine familare è la fonte del successo, poichè pur crescendo su scala industriale la sua leadership ha mantenuto dei prinicipi saldi che l’hanno portato ad avere un discreto successo sia in ambito nazionale che in campo internazionale.

Veniamo contattati da Emanuele, il proprietario che cliccando su un banner arriva nel nostro sito (con il termine “app gestione del cliente su tablet cosmetica”) dedicato alla gestione della forza vendita del settore cosmetica. Emanuele scarica l’app sul suo iPad e poco dopo ci contatta al nostro numero 0445-575870

Emanuele, ci racconta in breve un po’ di storia della sua azienda ma poi va abbastanza dritto al punto. Vuole risolvere un problema ben preciso molto comune fra le aziende del settore cosmetica. Decidiamo di comune accordo di non perdere tempo e di fissare subito un incontro conoscitivo in sede in Emilia-Romagna.

l’obiettivo di Emanuele: minimizzare il disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita

Qualche giorno dopo incontramo nella sua sede in Emilia-Romagna, Emanuele. Ci conosciamo di persona e iniziamo subito a lavorare sul problema.

E’ un’azienda che soffre del calo dei consumi del mercato interno a sua detta, comune nelle aziende del settore cosmetica. Quindi Emanuele, il proprietario vuole proporre al consiglio di amministrazione una riorganizzazione dei processi di vendita.

Risolvere un problema richiede una comunicazione trasparente in cui sono liberamente espresse le preoccupazioni da tutti i punti di vista. Un problema non è mai causato da una singola parte aziendale. Con Emanuele iniziamo ad analizzare il problema sia dal punto di vista dell’azienda sia dal punto di vista della rete commerciale.

Emanuele vuole : 1. Problema rete vendita 2. Problema azienda
minimizzareil disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita
Causato da
La rete commerciale è sempre lenta a recepire le direttive della direzione
Causato da
L’azienda non ha modo di comunicare in modo diretto veloce e conciso le proprie direttive
che contemporaneamente la stessa app risolve il problema Risolvibile con
app gestione del cliente su tablet in grado di
4. Soluzione rete vendita 3. Soluzione azienda
Visualizare le direttive aziendali in modo sintetico ed evidente
quindi in grado di
Trasmettere le proprie direttive in modo sintetico (in 140 caratteri) a tutta la rete commrciale contemporaneamente

I Risultati del Progetto ZotSell cosmetica

Per l’azienda di cosmetica il cambiamento può iniziare con il nostro progetto di startup che coinvolge un piccolo gruppo di commerciali a cui spieghiamo l’uso del nell’app vendite cosmetica. Per verificare l’uso dello strumento decidiamo che la strategia migliore è raccogliere i dati d’uso con il sistema di analisi dell’app. Dopo soli 3 mesi i agenti di commercio si rendono conto dei miglioramenti dei 12 problemi che avevamo diagnosticato insieme.

Il gruppo di lavoro organizzato per testare il lancio dell’app vendite cosmetica è composto di commerciali con caratteristiche diverse per età e competenza. Il software app gestione del cliente su tablet utilizzato nei mesi successivi risulta semplice ed intuitivo per tutti. D’altro canto sono anche concordi nello stabilire che è opportuno aggiungere fondamentali dati mancanti che potrebbero migliorare il loro lavoro.

Questa mancanza ci ha fatto comprendere che mettere l’app cosmetica nelle mani dell’utente è utile. Sebbene l’aspetto sottolineato dagli agenti di commercio non era stato preventivato a progetto, siamo stati comunque in grado di variare la configurazione del software, visto che l’app è completamente parametrica, i dati mancanti vengono così aggiunti senza variazione di prezzo sul budget stabilito al momento del progetto startup.

Dopo soli 3 mesi l’analisi dei dati ci ha indicato in modo inequivocabile che il campione composto dagli agenti di commercio che utilizzano l’app sono riusciti a minimizzare il disallineamento di obiettivi fra direzione e forza vendita del 50% rispetto al resto della rete commerciale che non aveva l’app a disposizione.

Grazie all’uso dell’app durante il progetto pilota si sono visti risultati per quanto riguarda la soluzione dei 12 problemi aziendali, tramite il monitoraggio dei dati e quindi il proprietario ha stabilito che tutti i commerciali vengano dotati di ipad per poter usare l’app.

Registrati per guardare l’app