Chiama +39-0445-575870 - Scrivi @ marketing-at-zotsell.com

Come minimizzare gli insoluti da parte dei clienti del 35% in una media azienda nel settore gioielleria con tentata vendita per agenti

Come minimizzare gli insoluti da parte dei clienti del 35% in una media azienda nel settore gioielleria cercando tentata vendita per agenti

Un caso aziendale di una media azienda del settore gioielleria dove, Edoardo il responsabile IT, grazie all’app ZotSell trovata cercando tentata vendita per agenti è riuscito in soli 6 mesi a minimizzare gli insoluti da parte dei clienti del 35%. Nessuna altra app può fare questo.

GUARDA IL VIDEO

tentata vendita per agenti

L’azienda di Edoardo, il responsabile IT

Una media impresa attiva nel settore gioielleria nata 20 anni fa in Toscana è la protagonsita del nostro racconto aziendale. Le origini di azienda familiare orientata principalmente alla produzione, ha determinato uno sviluppo limitato al territorio nazionale con una rete commerciale diretta.

Entriamo in contatto con Edoardo, il responsabile IT, dell’azienda che ci ha conosciuto leggendo un post sul blog di un’ altro il responsabile IT del settore gioielleria con il titolo “tentata vendita per agenti gioielleria” dove raccontava la sua esperienza nella gestione della rete commerciale tramite un’app. Edoardo che è una persona attenta alle cose che possono miglirare l’azienda, alza il telefono e ci contatta subito allo 0445-575870.

“Abbiamo un problema!” esordisce Edoardo. Entriamo subito nel dettaglio, ma non prima di dopo aver raccolto alcune informazioni preliminari. Ci racconta che ha un problema comune nel settore gioielleria e che vorrebbe risolverlo. Concludiamo la telefonata fissando un appuntamento presso la sua sede in Toscana

l’obiettivo di Edoardo: minimizzare gli insoluti da parte dei clienti

Finalmente dopo qualche giorno riusciamo ad incontrare in Toscana Edoardo… dopo i convenevoli di rito, iniziamo subito a parlare dell’argomento principale:

Le vendite sono calate e i costi di vendita sono aumentati. Questa è in estrema sintesi la situazione che Edoardo il responsabile IT ci dipinge dell’azienda gioielleria. Vuole iniziare a mettere mano all’area vendite che per troppo tempo è stata lasciata ferma dal punto di vista di processi organizzativi.

I manager bravi sanno sempre come coinvolgere le persone giuste, il budget e conoscenze provenienti da esperienze esterne. Ho sempre creduto che non si conosce il vero potenziale e il carattere di una persona fino a quando non si vede il suo modo di risolvere i problemi. Parlando con Edoardo il responsabile IT ho inutito che è una persona che non si ferma alle apparenze, e a ritroso cerca di risalire alle cause che stanno all’origine del problema, analizzando il problema sia l’interno dell’azienda sia all’esterno con la forza vendita

Edoardo vuole : 1. Problema rete vendita 2. Problema azienda
minimizzare gli insoluti da parte dei clienti
Causato da
La rete commerciale non conosce la situazione insoluti del singolo cliente
Causato da
L’azienda non ha modo di comunicare in tempo reale la situazione insoluti del singolo cliente
che contemporaneamente la stessa app risolve il problema Risolvibile con
tentata vendita per agenti in grado di
4. Soluzione rete vendita 3. Soluzione azienda
Ricevere (senza richiederelo) in tempo reale tutta la situazione insoluti dei singoli clienti
quindi in grado di
Comunicare in tempo reale la situazione insoluti da parte dei singoli clienti

I Risultati del Progetto ZotSell gioielleria

Edoardo, persona intraprendente, capisce al volo l’importanza di fare un primo piccolo passo verso la soluzione dei 12 problemi aziendali, dal momento che accetta di partire da un progetto startup e una contestuale raccolta dati con il sistema integrato di analisi dell’app vendite gioielleria. Edoardo suggerisce di coinvolgere alcuni dei suoi rappresentanti, che già dopo 6 mesi danno risposte positive ai test conseguenti all’uso dell’app.

Dopo aver selezionato il gruppo di lavoro per testare l’app vendite gioielleria, che consiste in un numero minimo di venditori con caratteristiche diverse in ambito di età ed esperienza, attendiamo il feedback che in pochi mesi non tarda ad arrivare unanime. Sono tutti concordi nel promuovere il software tentata vendita per agenti. Ci richiedono anche l’inserimento di alcuni dati indispensabili per il loro lavoro.

Il problema riscontrato dagli rappresentanti che hanno testato l’appgioielleria, grazie all’utilizzo del software sul campo,è modificabile semplicemente variando la configurazione direttamente dal server così da implementare la mancanza di dati, senza che questa modifica influisca sul budget iniziale del progetto startup poiché l’app è totalmente parametrica.

Il periodo di prova di 6 mesi dei commerciali che hanno usato l’app, ha evidenziato, dopo l’analisi dei dati, la capacità di minimizzare gli insoluti da parte dei clienti del 35% rispetto al resto della rete commerciale che non utiizzava l’app.

il responsabile IT, tenuto conto dei risultati ottenuti e dopo aver analizzato congiuntamente i dati riportati dagli agenti in seguito all’uso dell’app, risolte le 12 problematiche aziendali, ha immediatamente fatto richiesta e promosso che tutti gli altri agenti, iniziassero ad usare l’app.

Registrati per guardare l’app